Vesti la Musica... in abito da sera

© VESTI LA MUSICA... in abito da sera
il primo e unico Concorso nazionale di moda "musicale"

domenica 22 giugno 2014

Classe ed essenzialità sul podio di Vesti la Musica... in abito da sera a Desenzano

Il ventunenne bresciano Simone Tessadori è il vincitore della terza edizione del concorso nazionale di moda "musicale" organizzato dal Progetto Noi Musica e conclusosi ieri sera a Desenzano in una gremita piazza Malvezzi.

Abito vincitore di Simone Tessadori
I vincitori 2014
Erano dieci gli stilisti emergenti ammessi alla finale in piazza Malvezzi a Desenzano del Garda per la manifestazione “Vesti la Musica… in abito da sera” 2014, venerdì 20 giugno. Il 3° concorso nazionale di moda “musicale” per giovani stilisti del Made in Italy, abbinato come ogni anno a una finalità benefica, si è concluso davanti a un pubblico caloroso e presente fino alla fine.
In questa edizione il ricavato dell’evento di moda e musica va a sostegno dei progetti di ANDOS, Associazione nazionale donne operate al seno, sezione ANDOS Oglio Po-Desenzano d/G.
L’evento, ideato da Francesca Gardenato e Stefania Sartori per il Progetto Noi Musica (parte del Centro di Pastorale giovanile del lago bresciano, JLB), è stato realizzato in collaborazione con il Comune di Desenzano del Garda, che ha ospitato le due serate.








Nella finalissima di venerdì, fra gli stilisti giunti da varie località d’Italia per presentare i loro “abiti da sera e d’amore”, eleganti e “musicali” accompagnati dai giovani cantanti di Noi Musica, ha trionfato il bresciano Simone Tessadori, ventunenne di Calcinato, laureando in Fashion Design. Il suo abito, intitolato “Less is more”, è ispirato alla canzone “Milady” di Roberto Vecchioni.


Francesco Ugoli
e la modella Silvia Rebellato
Classe e semplicità sono i cardini del gusto italiano ed è questo il principio ispiratore del progetto di Simone Tessadori. Il minimalismo delle linee trova conferma nella reinterpretazione della modellistica in chiave design basandosi sul celebre aforisma “less is more” (il troppo è di più). L’essenza si esprime anche tramite la scelta del monocromo in contrasto con le finiture e i dettagli che rendono l’abito “Milady” perfetto per una vera Lady, e indossato con eleganza dalla modella Laura Baldo.
Al secondo posto, da Verona, si è piazzato lo stilista ventiduenne Francesco Ugoli e il suo abito blu notte, dipinto a mano: “Un diamante in mezzo al cuore”, dal verso della canzone “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini.
Caterina Perinetti e la modella Vittoria Venturi
con l'assessore alla Cultura Antonella Soccini
La stilista Vanessa Digennaro
con la modella Roberta Negrisoli
Terzo posto per la gardesana Caterina Perinetti, 33 anni da Padenghe, con un lungo vestito “alato”, ispirato alla canzone “Angelo” di Francesco Renga e indossato dalla sorella Vittoria. Mentre il Premio della critica è stato assegnato dalla giuria tecnica, composta da stilisti ed esperti del settore, a Vanessa Digennaro di Bari (30 anni), che ha presentato un capo evocativo e nostalgico, come la poesia di Fabrizio De André nel brano “Verranno a chiederti del nostro amore”.
Da lunedì 23 giugno, gli abiti vincitori saranno esposti nella vetrina desenzanese di Debora Calzature in via Santa Maria, in centro storico.
Ogni abito da sera in concorso era una canzone d’amore, secondo il tema 2014: “Un amore italiano” che invitava i giovani stilisti fra i 18 e i 40 anni a ideare un abito ispirato a una canzone d’amore. La manifestazione ha il patrocinio dei Comuni di Desenzano, Lonato, Sirmione, Padenghe e Pozzolengo ed è stata possibile grazie alla collaborazione anche dei volontari di Manitese e del Gruppo sportivo di San Martino.
Ospite della serata l’artista Gino Rodella con le sue performance creative, il tenore Massimiliano Giovanazzi e la scuola “Passo di Danza” della professoressa Clara Veneri. Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff e alla giuria tecnica presente nelle due serate della manifestazione e ai numerosi volontari che hanno collaborato.

La serata, che ieri era in diretta su Radio Noi Musica, sarà trasmessa questa sera (22 giugno) dalle 21.00 su www.noimusica.org.
Prossimo appuntamento del Progetto Noi Musica: il 6° Concorso rock per gruppi emergenti, con serata finale il 6 agosto in apertura della Festa del Lago al Porto di Rivoltella.
I sette abiti non finalisti che hanno aperto la serata
Le fotografie della serata finale sono di Diego Giardinetto, Ilaria Pilati, Albert Previ.

domenica 8 giugno 2014

Dieci stilisti per la finale del 20 giugno in piazza Malvezzi a Desenzano!


Ogni abito da sera è una canzone d’amore, accompagnato in passerella dai giovani cantanti di Noi Musica. Ieri sera (7 giugno 2014) a Rivoltella del Garda, durante la manifestazione enogastronomica d’inizio estate – Risoltella – organizzata dai Cuori Ben Nati si è svolta la semifinale del 3° Concorso nazionale di moda musicale Vesti la Musica… in abito da sera. Concorso che unisce giovani talenti, moda, musica e solidarietà al femminile, per iniziativa del Progetto Noi Musica fondato da don Luca Nicocelli.
Anche quest’anno ben 17 stilisti ammessi alla semifinale hanno mostrato i loro abiti da sera, eleganti e “musicali” nella sfavillante cornice di Piazza Deodara, che si è vestita di musica davanti a un pubblico di oltre mille persone. Dieci di loro sono stati selezionati dalla giuria tecnica come “finalisti” per accedere alla serata conclusiva di venerdì 20 giugno in piazza Malvezzi a Desenzano del Garda.  “Un Amore Italiano” è il titolo che ha ispirato gli stilisti nelle loro creazioni esclusive e ogni vestito è stato accompagnato in passerella da una canzone d’amore italiana, a scelta del concorrente ed eseguita dal vivo dai giovani cantanti di Noi Musica.

I dieci abiti e i brani finalisti del 3° Concorso nazionale “Vesti la Musica… in abito da sera” 2014 sono:
Caterina Perinetti da Padenghe sul Garda (33 anni) con l’abito “Angelo” ispirato alla canzone di Francesco Renga.
Martina La Mantia da Napoli (20 anni) con l’abito “E io avrò cura di te” e il brano “La cura” di Franco Battiato e Manlio Sgalambro.
Alfredo Cao da Legnano, Milano (28 anni) con l’abito “Vacanze romane” ispirato alla canzone dei Matia Bazar.
Samanta Russo da Borgo Mezzanone, Foggia (38 anni) con l’abito “Il profumo di un Amore puro” per  “Acqua azzurra, acqua chiara” di Lucio Battisti.
Francesco Ugoli da Verona (22 anni) con l’abito “Un diamante in mezzo al cuore” ispirato ad “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini.
Vanessa Di Gennaro da Bari (30 anni) con l’abito “Dove un attimo vale un altro” e la canzone di Fabrizio De André “Verranno a chiederti del nostro amore”.
Martina Loatelli da Belforte, Mantova (33 anni), con l’abito “Un amore del passato” abbinato alla canzone “Sono come tu mi vuoi” di Mina.
Simone Tessadori da Calcinato (21 anni) con l’abito “Less in more” e la canzone “Milady” di Roberto Vecchioni.
Eniko Toth da Desenzano del Garda (27 anni) con l’abito “Armonia degli opposti” ispirato alla voce di Giorgia e al brano “Di sole e d’azzurro”.
Maddalena Villa da Bottanuco, Bergamo (29 anni) con l’abito “Ricordi di un amore” e la canzone di Tiziano Ferro “Ti scatterò una foto”.

La serata di ieri è stata presentata da Francesca Gardenato e trasmessa in diretta da Radio Noi Musica; la replica andrà in onda questa sera alle 21.00 sul sito www.noimusica.org
Il tenore Massimiliano Giovanazzi ha aperto
la serata con "Un amore così grande"
Grazie a tutti gli sponsor e i collaboratori! Coperti i costi organizzativi, il ricavato del concorso sarà devoluto ad ANDOS, Associazione nazionale donne operate al seno, sezione Andos Oglio Po e Desenzano del Garda (www.donneandos.it) con la guida del dottor Claudio Pagliari, chirurgo senologo, responsabile del Centro senologico all’ospedale di Desenzano del Garda.
Al termine della manifestazione, dopo il 20 giugno, gli abiti vincitori saranno esposti nella vetrina di Debora Calzature in via Santa Maria, nel centro storico di Desenzano.
Noi Musica e in particolare le ideatrici dell’evento Francesca Gardenato e Stefania Sartori ringraziano il gruppo folcloristico dei Cuori Ben Nati per la riuscita dell’evento che ha richiamato tra stand gastronomici e sfilata di moda circa duemila persone, il Comune di Desenzano per la collaborazione e gli altri Comuni patrocinati il concorso (Lonato, Padenghe, Sirmione e Pozzolengo).

Ufficio stampa e organizzazione evento: Francesca Gardenato


sabato 31 maggio 2014

Ecco i semifinalisti dell'edizione 2014

Ecco i nomi dei SEMIFINALISTI della III edizione del Concorso nazionale di moda musicale "Vesti la Musica... in abito da sera". Gli stilisti ammessi dalla giuria alla semifinale, saranno protagonisti della serata di sabato 7 giugno dalle 21.o0 in piazza Deodara a Rivoltella, Desenzano del Garda. L'ingresso è libero, con la possibilità di cenare per le vie del paese degustando risotti e porchetta grazie all'ottima cucina dei Cuori Ben Nati.
L'Italia è ben rappresentata dai partecipanti al nostro evento:
Complimenti a tutti gli stilisti e un grande in bocca al lupo!
  • Giulia Cauci
  • Caterina Perinetti
  • Giovanna Corda
  • Loredana Noto
  • Nicole Albarello
  • Jessica Pierasco
  • Vanessa Di Gennaro
  • Francesco Ugoli
  • Martina La Mantia
  • Alfredo Cao
  • Giada Marani
  • Samanta Russo
  • Simone Tessadori
  • Martina Loatelli
  • Laura Baldo
  • Maddalena Villa
  • Eniko Toth

Grazie di cuore a tutti gli amici, agli sponsor e agli enti che sin dalla prima edizione ci accompagnano in questa manifestazione!

In caso di pioggia gli eventi saranno posticipati alla domenica successiva.
Le due serate saranno presentate da Francesca Gardenato e trasmesse in diretta
su Radio Noi Musica: www.noimusica.org


lunedì 26 maggio 2014

Moda, solidarietà e una colonna sonora tutta italiana!

Abiti da sera eleganti e musicali e una colona sonora tutta italiana.
Sono due le serate che quest’anno portano a Desenzano del Garda il Concorso nazionale di moda “musicale”, terza edizione per una manifestazione unica in Italia: sabato 7 giugno a Rivoltella e venerdì 20 giugno a Desenzano in piazza Malvezzi per la grande finale. Il tema che ha ispirato gli stilisti emergenti nel 2014 è “Un Amore Italiano”. Ogni abito, elegante, femminile e rigorosamente inedito, rappresenta una canzone d’amore che ha fatto la storia della nostra musica italiana.
In caso di pioggia gli eventi sono posticipati alla domenica successiva (8 e 22 giugno)
Per la semifinale, il centro storico di Rivoltella del Garda (Desenzano) si trasforma in “Risoltella”. Sabato 7 giugno i Cuori Ben Nati - gruppo folkloristico di casa - propongono una serata gastronomica di apertura dell’estate con degustazioni di risotti e porchetta in via G. Di Vittorio, la musica di Titti Castrini e, dalle 21, spazio a “Vesti la Musica... in abito da sera” con una ventina di stilisti provenienti da tutta Italia, di età compresa tra i 18 e i 38 anni.
Piazza Deodara - Rivoltella del Garda (Desenzano)
Gli ospiti potranno mangiare all’aperto, comodamente seduti per le vie del paese, sorseggiando anche i migliori vini della zona o una birra fresca. E dopocena, assistere alla serata di moda e musica organizzata dal Progetto Noi Musica con il patrocinio dei Comuni di Desenzano, Lonato, Sirmione, Padenghe e Pozzolengo.
La manifestazione, ideata da Francesca Gardenato e Stefania Sartori, anche in questa edizione si avvale della collaborazione di vari sponsor e amici che, con i loro prodotti e servizi, rendono possibili le due serate.
Le modelle saranno accompagnate sul palco dalle giovani voci del Progetto Noi Musica, mentre gli abiti da sera in concorso saranno votati da una commissione composta da stilisti, sarte e costumiste, artisti, fotografi e fashion blogger. Solo dieci abiti, quindi altrettanti stilisti, accederanno alla finalissima del 20 giugno 2014 in piazza Malvezzi a Desenzano.
La grande finale del concorso di moda, grazie alla collaborazione e al contributo del Comune di Desenzano, sarà infatti nel cuore storico della “capitale” del Garda.
Come in ogni edizione, spiegano Francesca e Stefania, “il concorso incoraggia i giovani talenti, offre loro una vetrina sul lago di Garda, ma ha anche un’importante finalità benefica, sempre al femminile: coperte le spese organizzative, quest’anno il ricavato sarà devoluto ad Andos, Associazione nazionale donne operate al seno (sezione Oglio Po - Desenzano) per l’acquisto di una macchina per la radioterapia in sala operatoria, nel reparto di Senologia a Desenzano”.

Il 20 giugno sarà premiato lo stilista vincitore del 3° concorso di moda musicale “Vesti la Musica... in abito da sera”. Entrambe le serate sono a ingresso libero, presentate da Francesca Gardenato e trasmesse in diretta dagli speaker di Radio Noi Musica (ascoltabili tramite il sito: www.noimusica.org).

Info organizzazione evento: 338 1702911


domenica 16 marzo 2014

Abiti da sera in concorso. Grande attesa per le nuove proposte!

Mancano ancora alcune settimane alla scadenza delle iscrizioni per la terza edizione di "Vesti la Musica... in abito da sera", primo e unico concorso nazionale di moda "musicale" per giovani stilisti del Made in Italy.



Le porte sono aperte a stilisti emergenti, giovani sarte e sarti, appassionati di moda che abbiano voglia di mettersi in gioco e di vedere una loro creazione sfilare in passerella a Desenzano del Garda, indossata da giovani modelle e accompagnata dai cantanti del Progetto Noi Musica.
Il concorso di moda, come nelle edizioni passate incoraggia i giovani talenti e ha anche una importante finalità benefica e sarà quest'anno collegato a un progetto al femminile di Andos - Associazione nazionale donne operate al seno, sezione di Desenzano del Garda – per l’acquisto di un'importante macchina per la radioterapia nel reparto di Senologia presso l’ospedale di Desenzano d/G.

In attesa di scoprire quali saranno i nuovi abiti da sera, femminili, eleganti e senz’altro molto romantici… rivediamo insieme alcuni dei capolavori ideati dagli stilisti della passata edizione (2013).

E' il momento giusto per mettersi all'opera!
Il tema quest’anno è UN AMORE ITALIANO, quindi si potranno disegnare e realizzare abiti da sera ispirati a canzoni d’amore del nostro Belpaese, materiale su cui non sarà difficile fantasticare! I capi in concorso saranno accompagnati e "interpretati" da cantanti che si esibiranno dal vivo, nella semifinale del 14 giugno e poi nella finalissima del 20 giugno 2014 a Desenzano del Garda (Bs). Sempre in diretta su Radio Noi Musica!
Scadenza iscrizioni: 30 marzo 2014
Leggi il regolamento e partecipa al concorso 
(info: Francesca 338 1702911)



Ufficio Stampa e organizzazione eventi: 
Fragar comunicazione.eventi - Desenzano d/G

giovedì 14 novembre 2013

Un Amore Italiano

Vesti la Musica… in abito da sera 2014. Musica e moda di nuovo insieme, quest’anno a  sostegno di Andos (Associazione nazionale donne operate al seno) sezione di Desenzano del Garda e con un tema romantico, omaggio alla tradizione musicale del nostro Belpaese: “Un Amore Italiano


Nell’elegante cornice della Perla del Garda a Lonato d/G è stato presentato questa settimana il 3° Concorso nazionale di moda musicale Vesti la Musica… in abito da sera 2014. Concorso che unisce giovani talenti, moda, musica e solidarietà. L’evento, che nella scorsa edizione ha visto la partecipazione di numerosi stilisti da tutta Italia, è curato dal Progetto Noi Musica di Luca Nicocelli, e chiama per la terza volta chiama a raccolta sarte, stilisti emergenti, designer e appassionati di moda tra i 18 e i 40 anni.

Per questa edizione il tema ispiratore vuole essere un omaggio al Belpaese e alla canzone italiana: “Un Amore Italiano” è il titolo che guiderà gli stilisti nelle loro creazioni. Ogni abito da sera in concorso dovrà essere ispirato a una canzone d’amore in lingua italiana (a scelta del concorrente, che rappresenterà attraverso il proprio abito le parole, il titolo o l’atmosfera del brano). Nelle serate di “semifinale” e “finale”, a metà giugno 2014, ogni abito selezionato dalla giuria tecnica sarà accompagnato in passerella da una giovane cantante e/o un musicista che eseguirà la canzone ispiratrice.

Coperti i costi di organizzazione, il ricavato del concorso andrà a sostegno di un’associazione gardesana: ANDOS, Associazione nazionale donne operate al seno, sezione Andos Oglio Po di Desenzano d/G (www.donneandos.it) con la guida del dottor Claudio Pagliari, chirurgo senologo, responsabile del Centro senologico all’ospedale di Desenzano del Garda.
Per chi ama la moda e preferisce crearla, anziché subirla, il concorso invita a progettare un abito da sera inedito, femminile, elegante e non volgare, rispettoso della dignità della donna e ispirato alla musica. 

Le iscrizioni sono già aperte. Per partecipare, ogni concorrente è tenuto a fornire entro il 2 aprile 2014 il figurino dell’abito, con una scheda che illustri il progetto indicando titolo, tessuti e tecniche di realizzazione, la canzone scelta e le motivazioni, per spiegare l’idea e le modalità di creazione dell’abito da sera, che potrà poi essere indossato da una cantante o da una modella nell’evento finale. 
Al termine della manifestazione, gli abiti vincitori saranno esposti in vetrina a luglio nella mostra presso una boutique desenzanese.
Confermano la collaborazione all’evento 2014 vari amici e sponsor: l’artista Gino Rodella e le stiliste Ebba Rathert e Chiara Zanetti, l’associazione La Strada dei Vini e dei Sapori del Garda, Rebecca Cosmetica Naturale, Marcella Moda Capelli, la boutique di Emilio Gabana (Rosy), il Consorzio Lugana e il Frantoio Montecroce e iTown Lab.
Maggiori informazioni sul concorso si trovano sul sito www.noimusica.org